MEETING PGAI 2020 – Lunedì 2 MARZO – G.C. Castello di Tolcinasco.

Cari Giocatori e Amici. Anche quest’anno la mia associazione , la PGAI organizza un importantissimo evento.  

IL MEETING PGAI 2020

Un attesissimo evento dove noi tutti  professionisti di golf, nelle nostre diverse ” attivita” : Insegnanti, Tournament Player, Relatori, ci troviamo per condividere e confrontarci su molteplici temi.

Quest’anno come potrete vedere dalla locandina ci sarà spazio per affrontare parecchie tematiche e discuterne insieme. 

Ci sarà anche un momento dove verranno consegnate le categorie di merito, e io mi onoro di poter ricevere, insieme ad altri miei colleghi,dalla mano del nostro Presidente Filippo Barbè l’attestato.

Vi lascio alla lettura del ” nutrito” programma e vi ragguaglierò come faccio sempre in merito a tutta la giornata con post, video e un commento finale.

A4_programma

Cordialmente.

Maestro  PGAI Ambassador Advanced classe”AA”

Paolo De Ascentiis

 

 

 

 

 

 

 

GOLF MY PASSION THERAPY SCHOOL ONLUS. IL GOLF E L’AUTISMO.

“Lo sport ha il potere di cambiare il mondo. Ha il potere di ispirare. Esso ha il potere di unire le persone in un modo che poche altre cose fanno. Parla ai giovani in una lingua che comprendono. Lo sport può portare speranza dove una volta c’era solo disperazione. È più potente di ogni governo nel rompere barriere razziali. Lo sport ride in faccia ad ogni tipo di discriminazione“.  

Nelson Mandela

 

Educare le persone allo Sport del Golf è direttamente connesso con l’educare alla lealtà, al rispetto dell’avversario e al fair play. È una palestra di vita comune all’insegna di valori democratici.

Ma non solo.

Il Golf, come gli altri Sport,  gioca un importante ruolo come strumento di integrazione ed inclusione dei portatori di  disabilità fisiche e/o mentali, migliorando il proprio stato di salute e dando loro speranza e nuovi obiettivi.

Il Maestro Pgai Ambassador Advanced classe “AA”  Paolo De Ascentiis ha voluto raccontare la propria esperienza con la GOLF MY PASSION THERAPY SCHOOL ONLUS nel libro ‘Golf My Passion’, un racconto di vita che illustra i molti benefici che il Golf può apportare dal punto di vista fisico, psichico e sociale ai soggetti con diverse disabilità.

Dice De Ascentiis: ‘Credo che un solo libro non possa essere sufficiente per poter approfondire questo  argomento ma ho messo comunque tutto il mio impegno per raccontare al meglio la mia esperienza ‘sul campo’ con le molteplici non abilità.“

 

Donatella Lavizzari

COMUNICAZIONE – PROGETTI – UFFICIO STAMPA

PDA Golf School

PDA GOLF SCHOOL 2020. PROGETTI, ATTIVITA’ E LOCATION.

Cari Giocatori, Allievi, Player e Lettori.

In questo inizio d’anno la PDA GOLF SCHOOL del Maestro PGAI AMBASSADOR ADVANCED classe “AA” ha aggiunto  alcune location, decisione dovuta ai continui spostamenti e alle molte richieste  ricevute.

Il settore del Golf è in continuo progress e il trend positivo sarà ulteriormente rafforzato dalla prossima ‘ROAD TO ROME’  RYDER CUP 2022.

Ci sono stati cambiamenti importanti nelle regole di questo sport.

La variazione dell’HCP darà modo alla maggior parte dei giocatori di prendere un handicap, per far giocare insieme golfisti di tutti i livelli in condizioni di parità di gioco.

Per saperne di più:

Nuovo handicap golf: dal 2020 niente virgola con il sistema mondiale WHS

Tutto questo ha portato ad una maggiore richiesta di lezioni.

Sono state dunque previste  nuove  formule per erogare attività di insegnamento, sempre di eccellenza.

L’esperienza maturata in questo settore  dall’Ambassador Paolo De Ascentiis si concretizza in un’ampia offerta di servizi:

EVENTI GOLFISTICI AZIENDALI

SVILUPPO DI PRODOTTI E SERVIZI PER GOLF CLUB

CONSULENZA PER LA PROGETTAZIONE DI NUOVI IMPIANTI.

MARKETING PER AZIENDE, GOLF CLUB E RESORT.

 

Qui di seguito alcune soluzioni proposte PDA GOLF SCHOOL:

Oltre alla sede storica di Rapallo e al GOLF SANTO STEFANO di Campagnola Emilia (RE), il Maestro sarà presente in altre location:

– GOLF CLUB CASTELL’ARQUATO (PC)

– MY GOLF (PC)

– GOLF CLUB ARGENTA (FE)

 

Cordialmente,

Donatella Lavizzari

COMUNICAZIONE-PROGETTI – UFFICIO STAMPA

 PDA Golf School

 

 

Merry Christmas!

Cari Amici, Allievi e Player, è questo il periodo dove le gare sono meno frequenti ed è anche il più propizio per sistemare, rivedere o verificare lo swing.Ciò consentirebbe di praticare al meglio, alla ripresa della normale routine di lezioni.

Il Maestro De Ascentiis ricorda  però sempre a tutti i suoi Allievi e Player che, tra la fase di allenamento e le gare, deve essere previsto anche un periodo di “riposo agonistico”.

È normale consuetudine per tutti gli atleti e sportivi, rilassare corpo e mente, soprattutto nel Golf, sport che richiede un alto livello tecnico e di concentrazione. 

Dopo la pausa festiva, la PDA Golf School riprenderà regolarmente le attività il 7 gennaio.

Le lezioni sospese causa il maltempo e l’impraticabilità dei campi, come da accordi presi con ogni uno di Voi,  sia verbalmente sia su Chat/liste o E Mail, saranno completate dopo la suddetta data.

Cogliamo quindi l’occasione per farVi i nostri più sentiti auguri di un felice Natale e un 2020 pieno di soddisfazioni golfistiche e personali. 

 

Donatella Lavizzari

COMUNICAZIONE – PROGETTI – UFFICIO STAMPA

PDA Golf School

 

“White Frame”

Thanks to Nanaue (Emiliano Deferrari & Matteo Nahum)  for this beautiful song.  

TO BE CONTINUED : ……Mille “errori”, diverse posizioni al Top of the swing….. ecc ecc.

Mille “ errori” , diverse posizioni al Top of the swing ( posto le estreme, e come di dice, la tecnicamente e la più esteticamente perfetta ). Ma cosa è più importante la perfezione o il risultato? La seconda direi per tutti. Professionisti e dilettanti per diversi ovvi motivi sui quali non mi voglio soffermare adesso. Passando alla MIA realtà , ho iniziato qualche mese fa’ un progetto con uno dei miei Player. Nadia . Tutti i giorni inizio un percorso con tanti giocatori che si appoggiano a me . Qui si vedono grossi errori e “leggeri” cambiamenti in evoluzione. Work in Progress . Ma un giorno non lontano saranno SOSTANZIALI. Quindi, a tutti quelli che mi telefonano o contattano per aver un “ aiutino “ , dico che forse non hanno chiaro che il “bignami” nel Golf non esiste . Cercate invece un buon “‘Insegnante” e lavorate con lui senza finzioni . Dei bene bravo, bella palla ( che sarebbe meglio evitare da parte nostra) , e tante tante compensazioni e errori di impostazione forse è meglio farne a meno ! Lo so è
DURA ! Ma il
GOLF è uno SPORT ed è uno dei più difficili . Molto . Nessuno si chiederebbe come suonare il pianoforte in tre anni . Non sai neanche come si solleva la copritastera. A meno che tu non ti compri una pianola dove si illuminano i tasti e premi quello che si illumina per suonare “ Per Elisa “ . Ma quello non è “ fare SUONARE , è.. strimpellare con un dito . Quindi con estremo affetto professionale ma con serietà e dedizione vi dico di appoggiarvi a un buon “
MAESTRO DI SPORT “ Buon lavoro a tutti . Ps. Come tutti i miei post . Non ho minimamente paura di far vedere da dove “ tutti i giorni “ io parta rispettivamente ai giocatori che si rivolgono a me . Cosa dire ? Che è tutto sbagliato ? Che è colpa di noi insegnanti ? Di loro che non praticano ? Del tutto e subito e senza pagare tanto ? Dell’ aiutino ? No . La Verità è’ che il Golf è uno sport difficile , inteso come sport . Perché con 56 colpi in più , faccio 5 lezioni , l’ esame delle regole e sono ON LINE .. 👍👍, per le garette e i premi . Ma quello non è lo sport del golf , ma un gioco .. ! Se vogliamo TUTTI noi del settore far sì che il golf incrementi i tesserati , non credo sia la strada giusta , ammazzare il GOLF , e quindi tutti i PROFESSIONISTI del settore . Dobbiamo RIPRENDERCI il nostro ruolo. Abbiamo dato a tutti i dilettanti e non “ PROFESSIONISTI “ il volante del Golf . Il Golf è per pochi. Perché è difficile . Se vogliamo farlo diventare per TUTTI , con il 6 politico , allora è un altra storia. Ma vi prego , passiamo questo messaggio …! IL GOLF È’ MOLTO DI PIU’ PER FORTUNA, NON AMMAZIAMOLO DEFINITIVAMENTE ! Diventerà uno SPORT . Se vogliamo tenerlo cone GIOCO , allora sarà la fine .. come vedo TUTTI i giorni . Cari saluti . Coach Paolo De Ascentiis

Nomina del Maestro Paolo De Ascentiis a PGAI ADVANCED

Il Consiglio Direttivo e il Presidente PGAI Filippo Barbè hanno deciso di nominare ‘PGAI ADVANCED’  il Maestro Paolo De Ascentiis e altri 8 Professionisti del Golf per la preziosa opera prestata durante i lunghi anni di attività professionali.

La PGAI riconosce in loro un contributo importante ed una passione profonda che li rende ambasciatori dei valori più autentici del professionista di golf .

De Ascentiis commenta: “Voglio ringraziare il Presidente Barbè e tutto il Consiglio per questo riconoscimento che è  per me motivo non solo di orgoglio ma soprattutto di sprono per continuare a sostenere la nostra Associazione. Ritengo ci siano molteplici aspetti che evidenziano come tutti i professionisti PGAI siano espressione di eccellenza e professionalità capaci e credibili e che le idee e i progetti, il più possibile condivisi, saranno capaci di valorizzare sempre più il nostro amato Sport.”  

La crescita di questo nobile gioco deve essere infatti trainata da progetti qualificanti e connotati dall’eccellenza, che sintetizzino l’essenza dello Sport in generale.

Citando il Presidente Coni Giovanni Malagò:  «Qui l’argomento è uno solo: cosa vuole fare lo sport? Dove vuole andare il nostro mondo? Dobbiamo capire cosa può fare per migliorare il livello della vita delle persone dando l’esempio, anzi dando il buon esempio. Di integrità dello sport se ne parla molto, ma bisogna accompagnare le dichiarazioni ad esempi concreti, sul campo. Lo sport non è di nessuno, è di tutti, e quando si portano avanti vicende e battaglie personalistiche abbiamo perso.»

 

 

Donatella Lavizzari

COMUNICAZIONE – PROGETTI – UFFICIO STAMPA

PDA Golf School

PARLIAMO DI GOLF: COACH PAOLO DE ASCENTIIS. INCONTRI SUL TEMA GOLFISTICO. SWING,GIOCO LUNGO, GIOCO CORTO, PUTTER, PREPARAZIONE ATLETICA E MENTALE. COME MIGLIORARE LA PROPRIA PERFORMANCE SPORTIVA

Cari giocatori, allievi, players, e lettori. 

  • Vista la grande richiesta di partecipazione alle”golf clinic”e per ampliare la conoscenza dei vari settori del golf( gioco lungo,legni, gioco corto, colpi speciali ).
  • Ricevendo sempre più domande sui  vari metodi ed insegnamenti ( capitolo che tratterò a parte in un prossimo Blog) e su quale sia per voi il più adatto.

Ho deciso di riprendere gli incontri che tanti anni fa tenevo nelle varie sedi della PDA GOLF SCHOOL, ma che da quest’anno verranno fatte presso la TENUTA S.STEFANO ( Campagnola Emilia) RE contigua al GOLF S STEFANO. Per poter poi passare dalla teoria alla eventuale pratica.( Aula-Campo)

Questi INCONTRI/SEMINARI sono teorici e si svolgono preso il “MEETING SPACE” della Tenuta S.Stefano o presso “la SALA DELLE RIUNIONI del GOLF” .

Durante questi incontri verranno illustrati da me, tutti gli argomenti dello swing del golf .

Questi incontri hanno durate diverse, iniziano dalle due ore se svolte solo in aula, o di cinque se poi si passa per l’applicazione in campo pratica o in campo ( Mattina o Pomeriggio, oppure tutto il giorno).

Durante la sessione , vengono dati dei supporti didattici, mostrati dei video di grandi Allenatori che insegnano a Campioni di fama mondiale, sono affrontate  tutte le tematiche relative sia ai ” FONDAMENTALI DELLO SWING” Routine, Allineamento, Impugnatura,Posizione, sia al Gesto tecnico nella sua globalità. E quale sia il modo migliore per noi, come eseguirlo, dando  quindi la giusta pratica ed esercizi relativi ad esso.

Ma sopratutto ci CONFRONTIAMO dando spazio a TUTTE LE VOSTRE DOMANDE O SPIEGAZIONI.

La parte teorica, viene sempre tralasciata nella parte dilettantistica del Golf, invece è DETERMINANTE sapere bene cosa si deve e cosa si vuole fare per avere una ottimizzazione delle proprie possibilità” individuali”.

Per i giovani, è differente , ma di questo ne parlerò con voi a voce.

Quindi a partire dalla SETTIMANA PROSSIMA, vi invierò delle info per farvi sapere di questa ripresa degli ( INCONTRI/ SEMINARI) per ritrovarci come una volta, tutti insieme a parlare di golf.

Il costo è di 50 euro a persona per le 2 ore, e per un massimo di 7 persone. Se ci sarà, poi la parte del campo pratica / campo ( gettoni , buffet, coffee/time) sarete informati di volta in volta,relativamente anche all’ ARGOMENTO TRATTATO e all’attrezzatura da portare.

Vi saluto cordialmente, ringraziandovi del vostro sempre presente incitamento e gratificazione che mi date nel seguire le mie iniziative.

Maestro Pgai Ambassador

Coach Paolo De Ascentiis