PDA GOLF SCHOOL’S NEW LOCATION: MY GOLF PIACENZA

Cari Amici, Allievi e Golfisti,

Vi informiamo che a breve inizierà una nuova collaborazione tra PDA GOLF SCHOOL e MY GOLF PIACENZA.

Dal mese di Gennaio 2019, il Maestro PGAI Ambassador Paolo De Ascentiis sarà presente tutti i MARTEDI’ presso il My Golf Piacenza in Via dei Bazachi 65 Borgotrebbia.

Il Golf Club è dotato di

  • DRIVING RANGE
  • 13 postazioni coperte e non
  • il Putting Green e il Pitch & Put sono già fruibili in sintetico
  • 6 buche che stanno per essere risistemate e rifinite in sintetico per la parte dei green.

Come di consueto, sarà possibile contattare direttamente il Coach telefonicamente, via e-mail o tramite i social collegati a lui o alla PDA Golf School, per

Sarà possibile prendere accordi direttamente con il Coach De Ascentiis per info, convenzioni e per prenotare:

  • LEZIONI INDIVIDUALI
  • GOLF CLINIC IN CAMPO PRATICA O IN CAMPO
  • PREPARAZIONE ATLETICA E MENTAL COACHING

(mobile: +39 339.1213241 –  e-mail: deascentiisp@gmail.com)

Qui di seguito le tariffe 2019:

 

Cordiali saluti,

Donatella Lavizzari

COMUNICAZIONE – PROGETTI – UFFICIO STAMPA

PDA Golf School

 

GOLF’S NEXT PRODIGY: BABY JAMES GOLFER – MAESTRO PAOLO DE ASCENTIIS@EXPO SPORT E SALUTE 2017, 16 NOVEMBRE, OFFICINE GRANDI RIPARAZIONI TORINO

Si chiama James Everett Grimes ed é soprannominato Baby James.

Abita in Louisiana, ha sei anni e gioca a Golf da quando aveva 15 mesi. Sua madre è la sua insegnante a casa e il suo caddy sul campo da golf.

Intervistato dal reporter Wild Bill Wood, Baby James dice: “Il mio swing nasce dall’aver fiducia in me stesso. Il mio pensiero è costantemente rivolto al Golf. Non abbandonerò mai questo Sport, non vi rinuncerò e questo è il mio obiettivo: non rinunciare mai”.

Alla domanda “Che tipo di ragazzino sei tu?”, Baby James risponde: “Mi piace  la sfida e se qualcuno mi dirà di fermarmi, andrò via e non mi fermerò”.

Baby James è un esempio di talento, di passione e di grande determinazione.

E’ un esempio di tenacia, di abilità di identificare un obiettivo ed inseguirlo, di capacità di tener duro, con impegno e abitudine alla fatica.

Questo è il migliore augurio che si possa fare ai giovani: avere tenacia, metodo e  coerenza, sapendo che occorre seminare per raccogliere.

Perché solo la costanza dei comportamenti produce i risultati migliori.

Il talento non basta: occorre tenacia.

Di questo, di tecnica e tanto altro parlerà il Maestro Paolo De Ascentiis all’Expo Sport e Salute, giovedì 16 Novembre, dalle 9 alle 14, alle Officine Grandi Riparazioni – Corso Castelfidardo 22  Torino.