Prima giornata @ 75° Open d’Italia

Partito oggi il 75° Open d’Italia al Gardagolf Country Club di Soiano del Lago

Momenti vissuti in una scenografia di straordinaria bellezza con vista panoramica sul lago di Garda.

Grande folla di appassionati, applausi sul green e grande fermento per i campioni in gara, in un’atmosfera di grande entusiasmo. I partecipanti hanno regalato al grande pubblico momenti di alto profilo ed emozionanti che hanno dato smalto e colore a questa prima giornata di Torneo.

 

Di seguito alcune immagini relative ai Tournament Player che si sono susseguiti sul green tra cui Ross Fisher, Thomas Pieters,  Clément Sordet e il nostro Francesco Molinari, reduce dalla vittoria della BMW PGA Championship.

Altri scatti e video sono stati realizzati alla Lounge PGAI dove il Maestro PGAI Ambassador Paolo De Ascentiis, insieme ad altri colleghi, ha fatto provare a giocare a Golf per la prima volta a molti  spettatori a ad alcuni VIP, tra cui Valentina Ruggeri delle Ladyvette, le dive dello swing.

 SWING YOUR LIFE!

 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Maestro PGAI Ambassador Paolo De Ascentiis @75° OPEN D’ITALIA

Dal 31 Maggio al 3 Giugno sul percorso del Gardagolf Country Club di Soiano del Lago (BS) andrà in scena il secondo torneo stagionale della Rolex Series dell’European Tour: il 75° Open d’Italia.
In campo le star del Golf internazionale, con cinque vincitori di major e 22 giocatori tra i primi 100 del world ranking. Undici gli italiani in gara, tra cui Francesco Molinari.

Sport e intrattenimento a 360 gradi per la più importante manifestazione italiana di golf, con un ricco programma di attività parallele allo svolgimento del torneo.

L’Associazione Italiana dei Professionisti di Golf prosegue la sua attività di promozione, dando l’opportunità di una prova di gioco a tutte le persone non tesserate che vorranno cimentarsi con il Golf.

Da oggi a Domenica 3 Giugno,  il Maestro  Paolo De Ascentiis, in qualità di PGAI Ambassador, sarà quindi disponibile presso la Lounge PGAI ad impartire lezioni di avviamento e potrete contattarlo telefonicamente per ogni info (+39 339.1213241).

 

 

Donatella Lavizzari

COMUNICAZIONE – PROGETTI – UFFICIO STAMPA

PDA Golf School

75° Open d’Italia

Conto alla rovescia per il 75° Open d’Italia che si disputerà dal 31 maggio al 3 giugno 2018 al Gardagolf Country Club di Soiano del Lago (BS).

Il Torneo, secondo evento stagionale delle Rolex Series dell’European Tour e punta di diamante del Progetto Ryder Cup 2022, sarà anticipato dalla Rolex Pro Am nella giornata di mercoledì 30 maggio.

Saranno sul tee di partenza 5 vincitori di major: Martin Kaymer, Graeme McDowell, Padraig Harrington, Danny Willett, Trevor Immelman22 giocatori tra i primi 100 del world ranking.

Scenderanno in campo top player di livello internazionale, tra cui Tyrrell Hatton, vincitore della scorsa edizione, Ian Poulter, Matteo Manassero, Nino Bertasio e Francesco Molinari, già vincitore delle edizioni 2006 al GC Castello di Tolcinasco e nel 2016 al GC Milano, che in una recente intervista ha dichiarato: ““Non gioco da molto tempo al Gardagolf, che invece è la casa golfistica di Matteo Manassero e Nino Bertasio. Sarà il mio secondo Open d’Italia su quel percorso, visto che partecipai all’edizione 2003 come amateur. E’ un ottimo campo, piuttosto collinare, inserito in un parco con uno splendido scenario avendo accanto il lago”.

Nell’ambito del Progetto Ryder Cup 2022 e in collaborazione con Infront Sports & Media, Official Advisor della FIG, lo spettacolo si preannuncia assolutamente entusiasmante.

Non solo sport ma anche musica ed intrattenimento, in un ricco programma di attività parallele allo svolgimento del torneo.

Sarà anche un ‘Family Open’ con la presenza di una grande area attrezzata per i bambini, laboratori creativi, aree Adventure, area Golf e area Calcio.

Al Maestro PGAI Ambassador Paolo De Ascentiis e agli altri Professionisti di PGA Italiana è affidato il compito di trasformare la curiosità in una prova di gioco attraverso lezioni gratuite presso la Lounge dedicata.

Anche le persone con disabilità potranno cimentarsi con il gioco del Golf  nell’area GOLFSUPERABILI, supportati dalloo staff del Settore Paralimpico della FIG e di tecnici di golf qualificati.

I Charity Partner per questa edizione saranno la Fondazione Tommasino Bacciotti e Banco Alimentare.

Attilio Fontana, Presidente della Regione Lombardia ha dichiarato: Ospitare per la seconda volta consecutiva l’Open d’Italia è per me un grande onore. Dopo il grande successo riportato lo scorso anno sui green di Monza, sono certo che la straordinaria bellezza del Lago di Garda e il Country Club di Soiano sapranno affascinare non solo i partecipanti ma anche il pubblico che assisterà alla gara. Da appassionato di questo sport e da giocatore,  non posso che esprimere il mio particolare apprezzamento alla Federazione Italiana Golf e al Comitato Organizzatore dell’Open d’Italia per aver scelto anche quest’anno la nostra Lombardia come sede di questo importantissimo evento mondiale”.

Il Progetto Ryder Cup 2022 – ha affermato il Presidente FederGolf Franco Chimenti prosegue a pieno ritmo con il secondo Open d’Italia da 7 milioni di dollari. Quest’anno abbiamo voluto metterci in gioco con una location nuova, pur restando per il quarto anno consecutivo in Lombardia che si conferma il cuore pulsante del golf italiano.

…Il golf italiano vive un momento di grande sviluppo e la prospettiva della Ryder Cup 2022 a Roma è il motore che darà impulso a una crescita di indotto per l’Italia”.

Il Torneo quest’anno avrà una doppia copertura televisiva con la diretta su Sky Sport e un’ora di sintesi su Rai Sport, grazie all’accordo concluso con Rai, che per la prima volta ha deciso di dare visibilità all’Open d’Italia e allo sport del Golf.

 

 

Donatella Lavizzari

COMUNICAZIONE – PROGETTI – UFFICIO STAMPA

PDA Golf School

 

Report “Golf in Piazza – Road to Rome 2022” a Desenzano del Garda.

Si è appena concluso il “Golf in Piazza – Road to Rome 2022” a Desenzano del Garda.

Bilancio molto positivo per la grande affluenza di visitatori, molti dei quali si sono cimentati per la prima volta nel gioco del Golf,  con il PGAI Ambassador Maestro Paolo De Ascentiis e altri colleghi.

Molte le Autorità presenti alla Manifestazione, tra cui Guido Malinverno, Sindaco di Desenzano del Garda, Francesca Cerini, Assessore allo Sport di Desenzano del Garda, Gian Paolo Montali, Direttore Generale del progetto Ryder Cup,  Carlo Borghi, Presidente del Comitato Regionale FederGolf Lombardia, Alberto Treves De Bonfili, Consigliere Federale FIG, Alessandro Rogato, Presidente Comitato Organizzatore Open Professionisti di Golf.

La Manifestazione é uno dei veicoli promozionali per la crescita del Golf in Italia nel lungo periodo che la Federazione Italiana Golf ha intrapreso verso la Ryder Cup del 2022

Lo splendido scenario del lago di Garda ha rappresentato il connubio ideale per questa iniziativa. Dalle 10 alle 19, il Lungolago Cesare Battisti e Piazza Malvezzi si sono trasformati in un’area di gioco aperta a tutti e gratuita. Tante prove ed esercizi differenti lungo un percorso da 10 buche, in un contesto unico, per approcciarsi a questo avvincente e nobile Sport:

Buca 1 – Tiro alla barca 

Tiro alla barca nel Porto Vecchio.

Buca 2 – Fuori dal bunker 

Tiro dal bunker di sabbia posizionato all’interno di un rettangolo verde per imbucare la pallina.

Buca 3Prova il tiro corto 

Tiro corto sul putting green della FIG.

Buca 4 – Hole in One 

Tiro su una rampa al termine della quale é stato posizionato un pannello con 5 fori.

Buca 5 – Auto Hole BMW 

Tiro nel bagagliaio.

Buca 6 – Centra il bersagli

Tiro contro bersagli posizionati su un muro.

Buca 7 – Tiro d’abilità

Pedana rialzata dalla quale si deve effettuare un tiro e centrare dei tuboni.

Buca 8 – Oltre l’ostacolo

Imbucare la pallina dopo aver scavalcato un muro.

Buca 9 – Auto Hole 2 BMW  

Tiro nel bagagliaio.

Buca 10 – Prova il tiro lungo con il gonfiabile della FIG

Intrattenimento e divertimento assicurati grazie anche all’intrattenimento musicale degli amici di RDS.

E’ stata un’opportunità di svago anche per ragazzi con disabilità intellettiva grazie alla presenza della Onlus Anffas di Desenzano del Garda.

 

Richiamare l’attenzione sul valore culturale ed educativo del Golf, portandolo fuori dai circoli esclusivi, in una dimensione più libera e meno convenzionale, è un modo innovativo di promuovere e sostenere questa disciplina sportiva, rendendola accessibile ad un pubblico sempre più ampio ed eterogeneo: non più sport d’èlite ma sport per tutti.

Una Cultura dello Sport che deve essere sostenuta con forza e che rappresenta un valore aggiunto al nostro territorio.

 

 

 

Donatella Lavizzari

COMUNICAZIONE – PROGETTI – UFFICIO STAMPA

PDA GOLF SCHOOL

 

“ROAD TO ROME 2022”: GOLF IN PIAZZA A DESENZANO SUL GARDA, IMPOSSIBILE DARCI BUCA!

Road to Rome 2022“:  Domenica 27 Maggio si gioca sul Lungolago Cesare Battisti e a Piazza Malvezzi a Desenzano.

Il PGAI Ambassador Paolo De Ascentiis domani sarà presente sul Lungolago Cesare Battisti a DESENZANO DEL GARDA (Brescia) per il “GOLF IN PIAZZA“.

Con l’evento “Golf in Piazza” riparte da Desenzano del Garda la “Road to Rome 2022”, il cammino del golf italiano verso la Ryder Cup 2022.

Il Lungolago Cesare Battisti e Piazza Malvezzi si trasformeranno in un’area di gioco per golfisti aperta a tutti e gratuita.

Questo evento sarà il preludio al 75° Open d’Italia, in programma al Gardagolf Country Club di Soiano del Lago dal 31 maggio al 3 giugno che vedrà in azione grandi campioni di fama internazionale.

Il trofeo della Ryder Cup è un’icona sempre più popolare nella marcia di avvicinamento alla sfida Europa-Usa che tra 4 anni verrà disputata a Roma, presso il Marco Simone Golf & Country Club.

Domani sarà una domenica all’insegna dello sport e del divertimento: dalle 10.00 alle 19.00 ci si potrà cimentare con ferri e palline attraverso 10 stazioni di prova con il supporto del Comitato Regionale Lombardo, del Consorzio dei golf del Lago di Garda e dello staff della Federazione Italiana Golf che fornirà informazioni su tutte le modalità per iniziare a giocare in uno degli impianti golfistici presenti in Italia.

Tutti potranno mettersi alla prova in un “percorso” ad hoc da 10 buche. Si partirà dalla Buca 1 con il tiro alla barca nel Porto Vecchio nelle vicinanze di Piazza Malvezzi e si proseguirà sul Lungolago Cesare Battisti con le altre sfide di abilità. Dal putt all’approccio, passando per il tee shot fino all’uscita dal bunker, verrà riprodotto un tracciato di gioco con lo splendido scenario del Lago di Garda e l’animazione musicale di RDS.

“Golf in Piazza” si concluderà con una premiazione per i partecipanti ai contest golfistici alla presenza di Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, Guido Malinverno, Sindaco di Desenzano del Garda, e Francesca Cerini, Assessore allo Sport di Desenzano del Garda.

 

PDA GOLF SCHOOL @ DECATHLON GOLFDAYS REGGIO EMILIA – SABATO 26 MAGGIO

SABATO 26 MAGGIO, il Maestro Paolo De Ascentiis sarà presente dalle 15.30 alle 18.30 presso la sede DECATHLON di  REGGIO EMILIA, per far provare a giocare a Golf.

  • Come Coach vi darà preziosi consigli sulla TECNICA, sulla PREPARAZIONE ATLETICA, e sull’ATTEGGIAMENTO MENTALE in allenamento e in gara.
  • In qualità di manager della PDA Golf School, vi informerà dei vari progetti in essere.
  • Come responsabile del settore dell’insegnamento presso il Golf Club Santo Stefano (RE), sarà a disposizione per qualunque info relativa al Club (iscrizioni, corsi, agevolazioni, quote e location).

Questa iniziativa fa parte dei GOLFDAYS, giornate evento di sport gratuito previste presso i negozi Decathlon, grazie all’accordo stipulato con la Federazione Italiana Golf intorno al tema che sta a cuore ad entrambi: rendere lo Sport accessibile ad un numero sempre maggiore­ di persone.