PDA GOLF SCHOOL:SONO INIZIATE LE INIZIATIVE SUMMER 2022

Cari amici golfisti. Quest’anno la mia PDA GOLF SCHOOL organizza per l’estate 2022 alcune iniziative golfistiche , relativamente ai periodi di LUGLIO e AGOSTO.

Durante il periodo di LUGLIO, parallelamente alle normali lezioni e/o sessioni di allenamento COACH & PLAYER ( info su http://www.pdagolf.it) verranno organizzate delle GOLF CLINIC presso il GOLF CLUB S.STEFANO (RE), presso il GOLF CLUB FOLGARIA (TN) e una trasferta golfistica in INGHILTERRA, organizzata da ” I Viaggi di Seve” ( già pubblicata ) durante uno “stage” conclusivo relativamente all’acquisizione dell’attestato “GOLF PSYCHOLOGY COACHING CERTIFICATE” (già pubblicato).

Ad AGOSTO, invece come tutti gli anni, durante la permanenza presso la mia residenza a Rapallo (GE), verranno organizzate SU RICHIESTA delle 18 BUCHE CON IL COACH ( info su http://www.pdagolf.it ) presso i GOLF CLUB LIGURI.

PARTICOLARI AGEVOLAZIONI sono state dedicate ai miei abituali allievi e soci di Golf Club, ai quali ho già fatto pervenire con messaggi o email tali “PLUS”.

Per tutte le altre info, inviare una mail a : deascentiisp@gmail.com o chiamare direttamente al mio mobile +39 3391213241.

Coach Paolo De Ascentiis

PHIL KENION, puttin coach: Vision founder e putting template. Applicazione nelle sessioni di allenamento e Golf Clinic. Coach Paolo De Ascentiis.

Cari Allievi, Players e amici Golfisti. Ultimamente mi sono arrivate le ultime attrezzature ideate da Phil Kenion. Phil Kenyon è l’allenatore dei migliori golfisti del mondo. Classificato come uno dei primi 100 allenatori al mondo da Golf Digest. Phil ha allenato i migliori golfisti del mondo per quasi due decenni, con la sua lista di clienti che include 10 vincitori del Major, 22 giocatori della Ryder Cup e 43 vincitori del Tour.

Durante il mio soggiorno in Inghilterra a Luglio e Agosto, andrò alla sua Academy, per salutarlo. L’Academy di Kenion Phil è a:

Phil Kenyon Putting Academy
Formby Hall,
Southport Old Rd,
Liverpool,
L37 0AB

VISION FOUNDER E PUTTING TEMPLATE

Visio Putting nasce da un’idea del PGA Master Golf Professional e Specialist Putting Coach, Phil Kenyon. Rappresenta il marchio per la famiglia di ausili per la formazione che sono stati sviluppati utilizzando l’esperienza, le intuizioni e le esperienze di Phil.

Phil Kenyon è un allenatore di putting di fama mondiale che ha lavorato con molti dei principali professionisti, dilettanti, squadre e organizzazioni del golf. Gli studenti del passato e del presente includono Rory Mc Ilroy, Henrik Stenson, Justin Rose, Gary Woodland, Francesco Molinari, Brooks Koepka, Louis Oosthuizen, Tommy Fleetwood, Mathew Fitzpatrick, Lee Westwood, Martin Kaymer, Thomas Bjorn (capitano della Ryder Cup del Team Europeo 2018), Darren Clarke (capitano della Ryder Cup della squadra europea 2016), tra molti altri.

Phil Kenyon Putting ha studi situati sia a Southport che a Greater Manchester nel Regno Unito e a Sea Island Georgia negli Stati Uniti. Putting Solutions offre un’esperienza di coaching completa utilizzando la tecnologia e la metodologia di coaching più recenti.

Ho cercato quindi le idee, e i prodotti innovativi che potessero migliorare e semplificare, con ausili tecnologici, ma pratici il giocatore, e molto adattabili e trasportabili per me. Gia ne usavo una parte , ma adesso ho fatto arrivare delle ulteriori attrezzature che vi mostro in foto e che saranno utilizzate nelle prossime lezioni e golf clinic sul putter.

Un caro saluto,

Coach Paolo De Ascentiis

PDA GOLF SCHOOL. Nuovo sito, loghi, palline logate, polo, ambassador, brand ambassador, advisor, sponsor.

Cari amici golfisti, la Pda Golf School, dal 1 di Luglio, vedrà porre in atto alcune trasformazioni, sia legate all’aspetto del web ( siti, domini, email etc etc) sia legate al brand della stessa a partire dalle divise con la quale verranno date le lezioni, è potranno essere indossate.

L’orgoglio di essere un Ambassador della mia PGA Italiana.

Il piacere di essere un Advisor della Wilson Staff.

La partnership in qualità di Consulente Tecnico Sportivo di “Italy Golf Cup”.

La preferenza come agenzia organizzatrice dei ” I Viaggi di Seve” e il relativo Brand Ambassador .

La collaborazione con ” PRD Grafica ” per la stampa e la fornitura di materiale.

Le varie ” Sponsorizzazioni ” già in essere , e che partiranno.

Hanno fatto si di dare una svolta anche alla grafica e alla gestione dell’immagine.

Con questo vi saluto e vi do appuntamento sui nostri amati Links.

PDA GOLF SCHOOL

RIPRESA ATTIVITA’ SPORTIVA GOLFISTICA

Una probabile ripresa di alcune attività sportive al 4 maggio, é questa la prospettiva annunciata dal vice Ministro della Salute Pierpaolo Sileri, in una recente conferenza stampa :Il calcio può ripartire a porte chiuse; golf, F1 e nuoto i primi che potranno riaprire.

Le attività sportive che si possono praticare mantenendo una considerevole distanza tra i giocatori saranno quindi consentite dopo il lockdown richiesto dalla pandemia in atto.

Ogni allentamento delle misure di restrizione dovrà però  essere fatto con grande responsabilità e con le precauzioni dovute, nel rispetto delle regole. 

Conseguenza diretta di questo ragionamento è che tra i primi impianti a riaprire saranno i campi da golf: spazi ampi, distanza garantita dallo swing e nessun assembramento di persone sui green.

La Federgolf nella newsletter del mese di Aprile evidenzia la lettera del Presidente federale Franco Chimenti  ed  altre notizie riguardanti il golf mondiale, il tesseramento e l’emergenza Covid19.
(Nella foto della sezione tesseramento il PGAI Ambassador Maestro Doppia A Paolo De Ascentiis mentre insegna lo swing all’influencer Matteo Altieri durante il 75 Open d’Italia. Video a fine articolo).

 

Per quanto concerne le norme di sicurezza da applicare per riprendere a giocare, le questioni più tecniche sono rimandate alle Federazioni di riferimento che avranno un proprio decalogo.

Specifica Pierpaolo Sileri: ‘Il 4 maggio è la data di apertura prevista, ma avremo bisogno di adottare delle misure di sicurezza come la distanza sociale e le mascherine. Lo sport individuale si potrà praticare anche a livello amatoriale, ma non più di 40 minuti“.

Il Ministro per lo Sport Vincenzo Spadafora ha infatti dichiarato: ‘Vi prego di voler attivare le Federazioni e gli altri soggetti del sistema sportivo affinché la ripresa degli allenamenti e delle attività avvenga, presumibilmente dal 4 maggio, nel più rigoroso rispetto delle prescrizioni di sicurezza che saranno individuate d’intesa con le autorità sanitarie e gli organismi scientifici.

Da un comunicato ANSA del 14 Aprile, oltre ad un rimborso della quota di affiliazione già versata per l’anno 2020 a favore di tutti i circoli e delle associazioni aggregate alla Federgolf, ci sarà infatti un vademecum per tesserati e addetti ai lavori da rispettare alla riapertura degli impianti sportivi. Queste le decisioni scaturite dopo il consiglio federale del 9 aprile scorso dalla FIG e comunicate con una lettera, dal presidente Franco Chimenti che già aveva ricevuto il benestare dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per la manutenzione dei percorsi di gioco e delle relative aree verdi.

Per restare in contatto con tutti i circoli e i tesserati, per dare chiarimenti o informazioni é stata istituita una mail dedicata:

emergenzacovid19@federgolf.it 

Rimaniamo in attesa del Decreto con le regole per la fase 2, quella dal 4 maggio, per i vari adeguamenti.

 

Donatella Lavizzari

COMUNICAZIONE – PROGETTI – UFFICIO STAMPA

PDA Golf School

 

 

PDA GOLF SCHOOL 2020. PROGETTI, ATTIVITA’ E LOCATION.

Cari Giocatori, Allievi, Player e Lettori.

In questo inizio d’anno la PDA GOLF SCHOOL del Maestro PGAI AMBASSADOR ADVANCED classe “AA” ha aggiunto  alcune location, decisione dovuta ai continui spostamenti e alle molte richieste  ricevute.

Il settore del Golf è in continuo progress e il trend positivo sarà ulteriormente rafforzato dalla prossima ‘ROAD TO ROME’  RYDER CUP 2022.

Ci sono stati cambiamenti importanti nelle regole di questo sport.

La variazione dell’HCP darà modo alla maggior parte dei giocatori di prendere un handicap, per far giocare insieme golfisti di tutti i livelli in condizioni di parità di gioco.

Per saperne di più:

Nuovo handicap golf: dal 2020 niente virgola con il sistema mondiale WHS

Tutto questo ha portato ad una maggiore richiesta di lezioni.

Sono state dunque previste  nuove  formule per erogare attività di insegnamento, sempre di eccellenza.

L’esperienza maturata in questo settore  dall’Ambassador Paolo De Ascentiis si concretizza in un’ampia offerta di servizi:

EVENTI GOLFISTICI AZIENDALI

SVILUPPO DI PRODOTTI E SERVIZI PER GOLF CLUB

CONSULENZA PER LA PROGETTAZIONE DI NUOVI IMPIANTI.

MARKETING PER AZIENDE, GOLF CLUB E RESORT.

 

Qui di seguito alcune soluzioni proposte PDA GOLF SCHOOL:

Oltre alla sede storica di Rapallo e al GOLF SANTO STEFANO di Campagnola Emilia (RE), il Maestro sarà presente in altre location:

– GOLF CLUB CASTELL’ARQUATO (PC)

– MY GOLF (PC)

– GOLF CLUB ARGENTA (FE)

 

Cordialmente,

Donatella Lavizzari

COMUNICAZIONE-PROGETTI – UFFICIO STAMPA

 PDA Golf School

 

 

REPORT 75° OPEN D’ITALIA

È terminato domenica 3 giugno il 75° Open d’Italia 2018, torneo dello European Tour e delle Rolex Series in corso al Gardagolf Country Club di Soiano del Lago.

Thorbjørn Olesen si aggiudica il suo 5° European Tour, conquistando per la prima volta un trofeo della Rolex Series e diventando il giocatore danese più titolato nella storia dello European Tour.

Tante le emozioni regalate dai campioni in gara per questo 75° Open che ha visto gli azzurri protagonisti di performance d’eccellenza.

Al secondo posto si piazza un grandissimo Francesco Molinari che ha riempito d’orgoglio il pubblico italiano fino all’ultimo, in uno spettacolare duello con Olesen, confermandosi ai livelli del BMW PGA Championship.

Molte le Autorità presenti alla cerimonia di premiazione tra cui: Franco Chimenti, vice Presidente vicario CONI e presidente Federazione Italiana Golf; Gian Paolo Montali, Direttore Generale Progetto Ryder Cup 2022; Alessandro Rogato, Presidente Comitato Organizzatore Open d’Italia e Direttore Tecnico Squadre Nazionali FIG; Barbara Zonchello, Direttore Comitato organizzatore Open d’Italia; Gianpaolo Marini, Amministratore Delegato Rolex Italia; Martina Cambiaghi, Assessore allo Sport e Giovani Regione Lombardia; Orlando Tradati, Presidente Gardagolf CC; David Williams, Tournament Director e Riccardo Pisa, Consigliere onorario della Federazione Italiana Golf.

Il Presidente Franco Chimenti ha dichiarato: “… Abbiamo vissuto dei giorni straordinari con un giro finale esaltante. Olesen ha giocato da campione e ha vinto con merito mentre il nostro Francesco Molinari ha sfiorato un’impresa storica. Grandi prestazioni anche di Matteo Manassero e di Lorenzo Gagli. Il golf italiano continua il suo cammino di crescita e voglio confermare ancora una volta che la Ryder Cup si disputerà nel 2022 a Roma sul percorso del Marco Simone Golf & Country Club”.

Sono state giornate esaltanti con una presenza di 34.000 spettatori nel corso del torneo.

L’Open ha senza dubbio offerto un grande spettacolo. Un evento declinato a 360°, non solo fatto di birdie in campo, con una serie di eventi molto apprezzati dal pubblico ed un Villaggio commerciale ricchissimo, un’area Golf Superabili e un’area Family Open dove i più piccoli hanno potuto giocare a Golf con lo staff PGAI.

Nella Lounge PGAI, l’iniziativa “Prova il golf” ha attirato moltissimi appassionati e neofiti.

Il Maestro PGAI Ambassador Paolo De Ascentiis ha avuto il piacere ed onore di far provare questo nobile ed affascinante Sport a molti dei VIP presenti.

Qui di seguito alcuni filmati ed un report fotografico.

L’influencer Manuel Otgianu

 

L’influencer Matteo Altieri

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Il giovanissimo DJ Federico Gardenghi a “Prova il Golf” alla Lounge PGAI con il Maestro De Ascentiis

http://www.ansa.it

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

La campionessa Irene Curtoni

 

Il Maestro Paolo De Ascentiis con il PresidentePGAI Antonello Bovari

 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Donatella Lavizzari

COMUNICAZIONE – PROGETTI – UFFICIO STAMPA

PDA Golf School